desensibilizzare

de|sen|si|bi|liẓ|ẓà|re
v.tr.
1956; der. di sensibilizzare con de-.


1. CO ridurre la sensibilità di una persona rispetto a qcs.
2a. TS med. ridurre o eliminare la sensibilità di un organo: desensibilizzare un dente
2b. TS med. correggere uno stato di ipersensibilità allergica
3. TS fotogr. ridurre la sensibilità alla luce di un’emulsione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità