designato

de|si|gnà|to, de|ṣi|gnà|to
p.pass., agg., s.m.

1. p.pass. => designare , designarsi
2. agg., s.m. CO che, chi è stato scelto per un ufficio, per un incarico determinato: i collaboratori designati a raccogliere adesioni; chi è il designato per la missione?; generale, ammiraglio d’armata designato: generale o ammiraglio destinato in tempo di pace a quello che corrisponde a un comando d’armata in caso di guerra

Polirematiche

console designato
loc.s.m.
TS stor.
presso gli antichi Romani, di magistrato già eletto, ma non ancora entrato in carica a tutti gli effetti.
presidente designato
loc.s.m. e f.
TS polit.
persona a cui il presidente della Repubblica conferisce l’incarico di formare un nuovo governo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità