1diana

dià|na
s.f.
av. 1276; forse da una loc. *diāna(m) stella(m) “stella mattutina” con *dianus da dies “giorno”.


1a. LE la stella che appare a oriente prima del sorgere del sole: già la marina è chiara, e la diana | è già levata (Leopardi); anche in funz. agg.: stella diana
1b. BU estens., l’ora del mattino, la prima luce del giorno
2. TS st.milit. nelle caserme e negli accampamenti, rullio di tamburi o squillo di tromba per la sveglia della truppa: battere, suonare la diana | fig., incitamento
3. TS mar. sulle navi, turno di guardia dalle ore 4 alle ore 8 del mattino
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità