dibranchiato

di|bran|chià|to
s.m.
1913; dal lat. scient. Dibranchiāta, vd. 2di- e branchiato.


TS zool. mollusco con due sole branchie e quattro paia di braccia munite di ventosa, come il polipo, o cinque come la seppia e il calamaro, appartenente alla sottoclasse dei Dibranchiati | pl. con iniz. maiusc., sottoclasse della classe dei Cefalopodi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità