dichiarazione

di|chia|ra|zió|ne
s.f.
av. 1342; dal lat. declaratiōne(m), v. anche dichiarare.

FO
1. AU il dichiarare, il dichiararsi; il discorso o lo scritto con cui si dichiara: fare una dichiarazione; raccogliere le dichiarazioni dei testimoni, firmare, sottoscrivere una dichiarazione; rilasciare una dichiarazione ai giornalisti, chiedere di fare una dichiarazione, dichiarazioni di stima, di amicizia | dichiarazione d’amore, dichiarazione amorosa; fare la dichiarazione, dichiarare il proprio amore a qcn.
2. TS dir. contenuto di un provvedimento dichiarativo | estens., il provvedimento stesso
3. TS dir.intern. documento diplomatico con cui uno o più stati esprimono la propria posizione su determinati punti di interesse internazionale: dichiarazione di intervento in guerra, dichiarazione di neutralità, di non belligeranza
4. TS giochi in alcuni giochi di carte, annuncio del possesso di determinate combinazioni | nel bridge, annuncio del numero di prese che ci si impegna a realizzare
5. OB spiegazione, chiarimento: dichiarazione di un passo oscuro

Polirematiche

dichiarazione comune
loc.s.f.
TS polit.
=> dichiarazione congiunta
dichiarazione congiunta
loc.s.f.
TS polit.
comunicato che, al termine di un incontro tra i rappresentanti di più stati od organizzazioni, viene rilasciato di comune accordo per rendere note alla stampa e all’opinione pubblica le questioni trattate o gli impegni presi
dichiarazione dei redditi
loc.s.f.
CO
denuncia dei redditi che ogni contribuente deve obbligatoriamente fare ogni anno
dichiarazione di voto
loc.s.f.
TS polit.
nelle assemblee spec. politiche e amministrative, dichiarazione con cui si spiegano i motivi del voto proprio o del proprio gruppo e le finalità che con esso si vogliono perseguire
dichiarazione programmatica
loc.s.f.
TS dir.
ciascuna delle dichiarazioni con cui un nuovo governo, presentandosi al parlamento, enuncia il proprio programma.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità