3digitale

di|gi||le
agg.
1963; dall’ingl. digital, dal lat. digitalis ” a forma di dito”, con riferimento al conteggio, cfr. ingl. digit “cifra numerica”.

AU
1. TS tecn. in elettronica e in informatica, di sistema o dispositivo che si serve di cifre numeriche per rappresentare dati e grandezze o per riprodurre impulsi fisici | estens., che visualizza le variazioni dei valori di una determinata grandezza mediante cifre leggibili, spec. su schermi a cristalli liquidi: cruscotto digitale
2. TS elettron. che viene realizzato convertendo il segnale acustico in un segnale costituito da una successione di numeri binari: disco, registrazione digitale

Polirematiche

calcolatore digitale
loc.s.m.
TS inform.
c. che opera con numeri espressi direttamente come cifre in un sistema
convertitore analogico digitale
loc.s.m.
TS elettron.
dispositivo che converte in forma digitale il segnale analogico in ingresso (sigla DAC)
convertitore digitale analogico
loc.s.m.
TS elettron.
dispositivo che converte in forma analogica i segnali digitali in ingresso
orologio digitale
loc.s.m.
CO
o. elettronico in cui la visualizzazione dell’informazione è in forma numerica su un visualizzatore a cristalli liquidi
prototipo digitale
loc.s.m.
TS inform.
nella progettazione industriale, modello digitale di un manufatto su cui vengono simulate sia le condizioni funzionali sia l’intero processo di manifattura.
sintetizzatore digitale
loc.s.m.
TS tecn.
s. i cui moduli e collegamenti sono realizzati da un elaboratore opportunamente programmato.
termometro digitale
loc.s.m.
TS med.
t. dotato di visualizzatore di temperatura a cristalli liquidi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità