diniego

di|niè|go
s.m.
av. 1382; der. di dinegare.


1. CO negazione, rifiuto: fare un gesto, un segno di diniego
2. TS psic. meccanismo di difesa con cui il soggetto rifiuta di riconoscere esperienze penose, impulsi, dati di realtà o aspetti di sé
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità