diocesano

di|o|ce|ṣà|no, dio|ce|ṣà|no
agg., s.m.
av. 1396; dal lat. tardo dioecesānu(m), v. anche diocesi.


TS eccl.
1. agg., della, relativo alla diocesi: seminario diocesano
2. s.m., chi fa parte di una diocesi: il vescovo vuole incontrare i suoi diocesani

Polirematiche

clero diocesano
loc.s.m.
TS eccl.
=> clero secolare
consultore diocesano
loc.s.m.
TS eccl.
ognuno degli almeno quattro sacerdoti nominati dal vescovo per svolgere collegialmente le attività di pertinenza del capitolo cattedrale.
curia diocesana
loc.s.f.
TS eccl.
organismo costituito da un complesso di persone che affiancano il vescovo in mansioni amministrative, disciplinari, ecc. della diocesi
sinodo diocesano
loc.s.m.
TS eccl.
nel cattolicesimo, assemblea del clero di una diocesi indetta dal vescovo per trattare problemi puramente disciplinari, le cui conclusioni vengono pubblicate come decreti episcopali
visita diocesana
loc.s.f.
TS eccl.
=> visita pastorale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità