dipendere

di|pèn|de|re
v.intr.
1304-08; lat. *depĕndĕre, var. di dependēre propr. “pendere in giù”, v. anche pendere.


FO
1. avere origine, derivare: la svalutazione della moneta dipende dall’inflazione, la sonnolenza può dipendere da cattiva digestione, da cosa dipende questa tua allegria? | essere determinato in relazione o in funzione di qcs.: l’esito dell’esame dipende dalla tua preparazione, il fabbisogno calorico di una persona dipende dall’attività che svolge; spec. con uso impers. come risposta evasiva o incerta: «Esci stasera?» «Dipende» | essere connesso, legato alle decisioni o alla volontà di qcn.: dipende da te se farlo o no, se dipendesse da me verrei sicuramente
2. essere in un rapporto di subordinazione psicologica, economica, ecc.: non voler dipendere da nessuno, si è trovato un lavoretto per non dover dipendere completamente dalla famiglia, il cucciolo dipende in tutto dalla madre | essere subordinato in un rapporto di lavoro: quest’ufficio dipende direttamente dal ministero
3. TS gramm. essere in rapporto di subordinazione sintattica, di dipendenza: le proposizioni subordinate dipendono dalla principale
4. OB pendere, penzolare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità