direzione

di|re|zió|ne
s.f.
av. 1406; dal lat. directiōne(m), v. anche dirigere, cfr. fr. direction.


FO
1. la parte o il punto verso cui è rivolto o si muove qcn. o qcs.: procedere in una direzione, cambiare direzione, andare nella direzione giusta, sbagliata; direzione vietata, obbligata; anche fig.: vorrei capire la direzione dei tuoi pensieri, gli eventi procedono in una direzione pericolosa
2. il dirigere, il soprintendere, il comandare: la direzione dell’azienda risulta in questi tempi alquanto rischiosa, gli è stata affidata la direzione della società, assumere la direzione del partito | il dirigere un complesso vocale o strumentale nell’esecuzione di un testo musicale: un concerto con una direzione impeccabile
3a. organo direttivo di un’azienda, di un’associazione, di un ente o sim.: la direzione del Teatro Regio, attenersi alle direttive della direzione; direzione generale, centrale: l’insieme degli uffici di un’azienda aventi il compito di sovrintendere il lavoro degli uffici periferici
3b. il luogo dove tale organo direttivo ha sede: la direzione si trova in fondo a destra, consegni tutto in direzione
4. OB TS astrol. l’arco della sfera del cielo, proiettato sull’equatore celeste, che un astro doveva descrivere per raggiungere un punto detto significatore

Polirematiche

direzione dei lavori
loc.s.f.
TS edil.
responsabilità e controllo della corretta realizzazione di un progetto
direzione del tiro
loc.s.f.
TS milit.
nella marina militare, organizzazione di tutti i servizi relativi all’impiego delle armi, comprendente le trasmissioni della punteria delle armi, la centrale del tiro, le stazioni di osservazione, ecc.
direzione della fotografia
loc.s.f.
TS cinem.
cura e allestimento della riprese e delle inquadrature di un film
direzione didattica
loc.s.f.
TS scol.
ufficio del direttore didattico | scuola in cui ha sede tale ufficio
direzione generale
loc.s.f.
1. CO insieme delle persone che svolgono le massime funzioni direttive in un’azienda, un’organizzazione e sim. | ufficio del direttore generale e dei suoi collaboratori
2. TS burocr. struttura organizzativa in cui si divide un ministero o un altro ente pubblico: direzione generale del servizio farmaceutico (abbr. D.G.)
direzione scientifica
loc.s.f.
CO
guida e coordinamento della realizzazione di un progetto scientifico
direzione spirituale
loc.s.f.
CO
assistenza spirituale offerta da un sacerdote a chi liberamente la richiede | nei seminari, assistenza spirituale continuativa prestata da un sacerdote ai giovani aspiranti al sacerdozio.
freccia di direzione
loc.s.f.
TS autom.
=> indicatore di direzione
in direzione di
loc.prep.
CO
verso
indicatore di direzione
loc.s.m.
TS autom.
dispositivo a luce intermittente di cui sono dotati autoveicoli e motoveicoli per segnalare spostamenti laterali o cambiamenti di direzione
timone di direzione
loc.s.m.
TS aer.
t. disposto verticalmente per controllare la direzione in senso orizzontale di un velivolo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità