discesa

di|scé|sa
s.f.
av. 1347; der. di disceso.


AU
1a. il discendere, lo spostarsi dall’alto verso il basso: la discesa dai monti | estens., invasione dal nord, calata: la discesa dei barbari
1b. il percorrere un corso d’acqua seguendone la corrente: la discesa del Mississippi in battello
2. il diminuire: la discesa del livello delle acque | fig., calo, caduta: la discesa dei prezzi, discesa di tono, di gusto
3. china, pendenza; strada in pendenza: non voglio percorrere la discesa in bici, la strada è in forte discesa
4. TS sport nel calcio, azione d’attacco che, per mezzo di opportuni passaggi fra giocatori, porta il pallone verso la rete avversaria

Polirematiche

discesa lattea
loc.s.f.
TS fisiol.
=> montata lattea
discesa libera
loc.s.f.
TS sport
1. nello sci, gara in cui gli sciatori tendono a seguire la via più breve raggiungendo velocità molto elevate
2. nell’alpinismo, discesa senza l’uso di corda
in discesa
loc.agg.inv.
1a. loc.agg.inv., che scende, che pende verso il basso: una strada in discesa
1b. loc.agg.inv., fig., facile, senza difficoltà: una vita in discesa
1c. loc.agg.inv., fig., che è in fase di declino: una carriera in discesa
2. loc.avv., verso il basso: camminare, andare in discesa | fig., senza difficoltà: un lavoro che procede in discesa.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità