discretezza

di|scre|téz|za
s.f.
1660;


1. CO l’essere discreto; moderazione: avere discretezza nel chiedere
2. BU capacità di mantenere un segreto, discrezione
3. TS scient. mancanza di continuità, di analogicità
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità