diserzione

di|ṣer|zió|ne
s.f.
1677; dal lat. tardo desertiōne(m), der. di deserĕre “abbandonare”.


1. CO TS milit. il disertare e il suo risultato; abbandono non autorizzato del reparto militare cui si appartiene | => diserzione al nemico
2. CO fig., abbandono di una causa, un partito e sim.; defezione

Polirematiche

diserzione al nemico
loc.s.f.
TS milit.
reato consistente nell’abbandono del proprio reparto per passare al nemico
diserzione in presenza del nemico
loc.s.f.
TS milit.
reato consistente nell'abbandono del proprio reparto con un fine diverso da quello di passare al nemico.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità