disgregare

di|ṣgre||re
v.tr.
av. 1342; dal lat. tardo disgrĕgāre, comp. di dis- “qua e là” e del segmento -gregāre di aggregāre “aggregare” e congregāre “mettere insieme”.


CO
1. dividere un aggregato nelle parti che lo compongono; ridurre in frammenti, sgretolare: gli agenti atmosferici disgregano le rocce
2. fig., privare un gruppo di accordo, di coesione: l’odio disgrega la famiglia, i contrasti interni hanno disgregato il partito
3. TS chim. rendere solubile un composto mediante processo di disgregazione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità