disidratazione

di|ṣi|dra|ta|zió|ne
s.f.
1875; cfr. fr. déshydratation.


1. CO il disidratare, il disidratarsi e il loro risultato
2. CO TS alim. riduzione della quantità d’acqua presente in alcuni alimenti, spec. verdure, per aumentarne la durata di conservazione
3. TS chim. procedimento di separazione dal petrolio dell’acqua fossile in esso contenuta
4. TS chim. reazione nella quale la molecola di un composto viene privata di idrogeno e ossigeno in proporzioni tali da formare una o più molecole d’acqua
5. TS fis. eliminazione, con mezzi fisici o chimici, dell’acqua contenuta in una sostanza
6. CO TS med. perdita eccessiva di liquidi organici da parte dei tessuti, tale da nuocere alle normali funzioni dell’organismo o addirittura procurare la morte
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità