disperdere

di|spèr|de|re
v.tr.
2ª metà XIII sec; dal lat. dispĕrdĕre, v. anche perdere.


AU
1a. allontanare separando, facendo andare in più direzioni: la polizia disperse i dimostranti, la guerra disperse la popolazione; il vento ha disperso i fogli
1b. gettare, buttare via; non disperdere nell’ambiente: spec. come dicitura su determinati contenitori, come invito a non inquinare con i propri rifiuti
2. fig., dissipare, sprecare: disperdere un patrimonio; disperdere le forze, le energie | disperdere i voti: darli ai partiti minori che hanno meno probabilità di ottenere seggi
3. fig., annientare, sconfiggere: i nemici furono dispersi
4. TS fis. provocare una dispersione: disperdere il calore, l’elettricità
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità