dispietato

di|spie||to
agg.
2ª metà XIII sec; der. di spietato con 1di-.


OB LE spietato, crudele: Neron è il terzo, dispietato e ’ngiusto (Petrarca); distese i dispietati artigli (Dante); fig., insensibile, freddo: la dispietata luce (Dante) | che infierisce, imperversa, spec. di sorte, forza della natura: la dispietata mia ventura (Petrarca); o dispietata stella, | com’ognor sei contraria al mio disio! (Ariosto)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità