dissidio

dis||dio
s.m.
1525; dal lat. tardo dissĭdĭu(m), var. di discidium, der. di discindĕre “fendere, stracciare” con influsso di dissidēre “discordare”.


CO divisione profonda, contrasto, spec. di idee, interessi o sentimenti: essere in dissidio con qcn.; dissidio tra fede e ragione | estens., discordia, lite: dissidi familiari
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità