divagare

di|va||re
v.intr. e tr.
av. 1712; dal lat. dīvăgāri, v. anche vagare.


1. v.intr. (avere) CO allontanarsi, discostarsi dal tema di un discorso o di uno scritto: divagare su particolari insignificanti; non divagare, rispondi!
2. v.intr. (avere) BU andare vagando qua e là, senza una meta precisa
3. v.tr. BU divertire, svagare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità