divergenza genetica

loc.s.f. 


TS biol.
graduale variazione della frequenza con cui si presenta l’allele di un gene in una popolazione geneticamente omogenea, che porta al differenziamento di razze o varietà in risposta a pressioni selettive differenti.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità