diverticolo

di|ver||co|lo
s.m.
av. 1342 nell'accez. 2; dal lat. divertĭcŭlu(m), der. di divertĕre “deviare”.


1. TS med., anat. estroflessione congenita o acquisita di un organo cavo, spec. dell’intestino o della vescica urinaria
2. OB viottolo, sentiero che devia dalla strada maestra | estens., luogo appartato
3. OB digressione
4. OB pretesto, sotterfugio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità