divisione territoriale del lavoro

loc.s.f. 


TS econ.
in agricoltura, ripartizione delle varie colture all’interno di uno o più stati o regioni in modo da destinare ogni terreno alla coltura a esso più adatto | nell’industria, collocazione delle industrie dove si trovano le condizioni più favorevoli per il loro sviluppo.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità