divisore

di|vi|ṣó|re
agg., s.m.
1494 nell'accez. 2; dal lat. divisōre(m), v. anche dividere.


1. agg. LE che divide, che separa: ei sotto al cerchio divisor del mondo… imporrà leggi (Parini)
2. s.m. TS mat. numero per cui deve essere diviso il dividendo; secondo termine di una divisione; anche agg.: numero divisore
3. s.m. TS tecn. apparecchio usato in alcune macchine utensili per far ruotare con grande precisione il pezzo di un angolo determinato e bloccarlo in una determinata posizione oppure per dividere in parti uguali una certa lunghezza
4. s.m. TS legat. arnese a forma di coltello ricurvo, tagliente all’estremità e con impugnatura di legno, usato per separare le pagine fuse su uno stesso flan

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità