doga

|ga, dò|ga
s.f.
1313-19; etim. incerta, forse connesso con il lat. tardo doga “recipiente”.


CO
1. ciascuna delle assicelle di legno ricurve che formano il corpo di botti, tini e sim.: doga di castagno, di rovere
2. ciascuna delle assicelle che, nei letti senza rete, reggono il materasso: letto a doghe
3. OB estens., striscia, lista di un abito, usato come ornamento
4. TS arald. striscia perpendicolare dello scudo | => lista
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità