doglia

|glia
s.f.
av. 1249; lat. tardo dŏlĭa, pl. di dolium “dolore”, der. di dolēre “provare dolore”.


1. LE dolore, sofferenza fisica o morale: e’ m’incresce di me sì duramente, | ch’altrettanto di doglia | mi reca la pietà quanto ’l martiro (Dante); da sì lieta vita | son fatto albergo d’infinita doglia (Petrarca)
2. CO al pl., i dolori causati dalle contrazioni dell’utero durante la prima fase del parto: avere le doglie, sono iniziate le doglie
3. OB lutto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità