dottrina

dot|trì|na
s.f.
1250; dal lat. doctrīna(m), cfr. docēre "insegnare".


 AU 
1. complesso di cognizioni apprese con lo studio e coordinate organicamente; cultura: uomo di vasta, grande dottrina
2. insieme delle teorie o delle conoscenze su cui si fonda un movimento scientifico, filosofico, religioso e sim.: storia delle dottrine politiche, la dottrina evangelica | insieme dei principi sostenuti da un autore o relativi a un dato problema: la dottrina di Aristotele, la dottrina della metempsicosi
3. TS relig. complesso dei principi fondamentali della religione cristiana; catechismo: insegnare, imparare la dottrina; andare a dottrina | il libretto in cui sono esposti tali principi: leggere la dottrina
4. TS dir. studio scientifico del diritto | insieme degli scritti che risultano da tale studio | complesso degli autori di tali scritti
5. TS polit. spec. con rif. alla diplomazia americana, enunciazione da parte di un uomo di stato delle direttive cui il paese deve attenersi spec. in politica estera
6. OB LE insegnamento o apprendimento di nozioni: senza avere alcuna dottrina di medicina avuta giammai (Boccaccio)

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità