eccellere

ec|cèl|le|re
v.intr.
1ª metà XIV sec; dal lat. excĕllĕre, comp. di ex- “fuori, da” e *cellĕre “avanzare, muovere”.


(io eccèllo; avere o essere) CO essere superiore; emergere, primeggiare: eccellere su tutti, eccellere tra i propri compagni; eccellere negli studi, nella pittura; iron.: eccellere in pigrizia, eccellere per maleducazione, essere molto pigro, maleducato
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.