echeggiare

e|cheg|già|re
v.intr. e tr.
av. 1638;


1. v.intr. (avere o essere) CO risuonare per effetto dell’eco: il teatro echeggiò di applausi | diffondersi rimbombando per un certo tempo: il rombo del tuono echeggiò nella valle
2. v.tr. BU ripetere un suono ampliandolo | fig., ripetere, imitare senza originalità
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.