editore

e|di||re
s.m., agg.
1687; dal lat. editōre(m) “organizzatore di pubblici spettacoli”, der. di edĕre “dare fuori”, cfr. fr. éditeur.

FO
1a. s.m. CO imprenditore, società o ente che pubblica libri, giornali, musicassette, videocassette e sim., o che produce informazione attraverso testate giornalistiche televisive | agg., che svolge attività editoriale: società, libreria editrice (abbr. ed., Ed.)
1b. s.m. BU direttore di una pubblicazione periodica
2. s.m. TS edit. => curatore

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità