elasticità

e|la|sti|ci|
s.f.inv.
1721;


CO
1. proprietà di un corpo di riprendere la forma o il volume originario al cessare dell’azione di una forza deformante: l’elasticità del caucciù, di un metallo
2. estens., tonicità muscolare; agilità di movimenti
3. fig., possibilità di essere adattato a diverse circostanze: elasticità di un sistema politico; discrezionalità: elasticità di una legge
4. agilità di ragionamento, duttilità: elasticità mentale | spreg., mancanza di rigore, incoerenza: elasticità morale
5. TS mecc. attitudine di un motore a funzionare in un ampio campo di velocità di rotazione
6. TS econ. rapporto fra la variazione relativa di una variabile dipendente e quella della variabile da cui dipende

Polirematiche

coefficiente di elasticità
loc.s.m.
TS fis.
c. adimensionale che misura il rapporto tra forze elastiche e forze inerziali in un fluido dotato di viscoelasticità che fluisce in un tubo
elasticità della domanda
loc.s.f.inv.
TS econ.
rapporto fra la variazione relativa della domanda di un bene e quella del suo prezzo
elasticità dell’offerta
loc.s.f.inv.
TS econ.
rapporto fra la variazione relativa dell’offerta di un bene e quella del suo prezzo.
modulo di elasticità
loc.s.m.
TS fis.
coefficiente che esprime la resistenza di un corpo o di un meccanismo alla trazione o al taglio
scorta di elasticità
loc.s.f.
TS econ.
giacenza di materiali e prodotti finiti che consente a un'azienda di far fronte a eventuali aumenti della domanda
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.