elativo

e|la||vo
agg.
1956; der. del lat. effĕre “innalzare”, cfr. sup. elatum, con -ivo, cfr. fr. elatif.


1. BU che tende a estendere, ad allargare
2a. TS ling. di caso, che indica movimento dall’interno verso l’esterno di un luogo
2b. TS gramm. di forma aggettivale, che ha valore di superlativo assoluto

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.