elisio

e||ṣio
s.m., agg.
av. 1321; dal lat. Elўsĭu(m), dal gr. Elúsion “elisio” sott. pedíon “campo”.


1. s.m. TS mitol. nell’antica Grecia: luogo dell’aldilà destinato alle anime elette | fig., luogo di delizie; condizione di beatitudine e serenità
2. agg. LE dell’elisio, degno dei campi elisi

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.