emarginato

e|mar|gi||to
p.pass., agg., s.m.

1. p.pass. => emarginare
2. agg., s.m. CO che, chi è isolato, escluso dalla società: le grandi città producono poveri ed emarginati | che, chi non è integrato in un gruppo, in una comunità: nell’ambiente scolastico è un bambino emarginato
3. s.m. TS burocr. nota apposta in margine a un documento; il documento stesso annotato
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.