emigrare

e|mi|grà|re
v.intr. (essere o avere)
1797; dal lat. emigrāre, v. anche migrare, cfr. fr. émigrer.


(essere o avere)
1a. AD trasferirsi dal proprio luogo di origine stabilendosi altrove, spec. per lavorare: emigrare in America, a Milano; essere costretto a emigrare | in senso generico o scherz., spostarsi, traslocare: emigrare in un’altra stanza
1b. TS econ. di ingenti quantità di denaro, venir trasferite all’estero o a un altro proprietario
2. BU di animali, migrare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.