emigrazione

e|mi|gra|zió|ne
s.f.
av. 1375; dal lat. tardo emigratiōne(m), v. anche emigrare.


1. AD spostamento di persone dal luogo d’origine e loro insediamento altrove per motivi politici o per cercare lavoro: emigrazione individuale, di massa, definitiva, stagionale, temporanea | BU solo sing., l’insieme degli emigrati: i bisogni dell’emigrazione
2. TS econ. ingente trasferimento di capitali all’estero
3. BU di animali, migrazione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.