emostasi

e||sta|ṣi, e|mo|stà|ṣi
s.f.inv.
1820; dal gr. haimóstasis, comp. di haimo- “emo-” e stásis “1arresto”, cfr. fr. hémostase.

TS med.
arresto spontaneo di un’emorragia per coagulazione od ottenuto con mezzi chirurgici o chimici
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.