enclisi

èn|cli|ṣi
s.f.inv.
1892; dal gr. égklisis propr. “inclinazione”, der. di egklínō “mi appoggio a”.

TS gramm.
fenomeno per cui una parola atona si appoggia a quella precedente formando con essa un’unità fonetica e talora anche grafica (per es. mandami , dillo)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.