endocentrico

en|do|cèn|tri|co
agg.
1983; der. di -centrico con endo-.

TS ling.
di sintagma o di parola composta che ha le stesse caratteristiche distribuzionali o semantiche del suo elemento principale (per es. cassapanca)

Polirematiche

composto endocentrico
loc.s.m.
TS ling.
c. il cui referente appartiene alla stessa classe dell’elemento principale del composto e ne condivide le caratteristiche semantiche e sintattiche (es.: cartamoneta)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.