enormità

e|nor|mi|
s.f.inv.
av. 1396; dal lat. enormitāte(m), v. anche enorme.


CO
1. grandezza molto superiore alla media: l’enormità della distesa sabbiosa | quantità molto notevole: conosco un’enormità di casi simili a questo; iperb.: il biglietto dello spettacolo costa un’enormità
2. azione molto grave; colpa, crimine: ha commesso un’enormità; espressione molto sconveniente: gli ho sentito dire un’enormità! | errore clamoroso, sciocchezza
3. fig., grande rilevanza, straordinarietà: l’enormità del problema
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.