entomata

en||ma|ta
s.m.pl.
av. 1321; voce pseudogr., der. della loc. gr. éntoma (zôia) “insetti”, comp. del pl. di éntomos “segmentato” e zôion “animale”, con la desinenza -ata del nt. pl. gr.


LE insetti: poi siete quasi entomata in difetto (Dante)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.