entragno

en|trà|gno
s.m.
1618; lat. interanĕu(m), da interaneus “interno”, der. di *interus “interno”.


OB LE spec. al pl., interiora, viscere: e l’entragno gli sbratta e gli dispaccia (Leopardi) | fig., animo, indole
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.