entratura

en|tra||ra
s.f.
1355 nell'accez. 5;


1. BU possibilità di entrare; entrata | ingresso
2. CO relazione con personaggi influenti, usata spec. per richiedere favori: ha entrature presso il ministro | rapporto privilegiato, confidenziale: avere entratura con qcn.; avere entratura in una famiglia, frequentarla liberamente
3. OB introduzione di componimento letterario o musicale
4. TS sport nell’ippica, somma da pagare per far partecipare i propri cavalli a una corsa
5. TS stor. tassa di iscrizione a un’arte o a una corporazione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.