episodio

e|pi|ṣò|dio
s.m.
1551 nell'accez. 3; dal lat. mediev. episŏdĭu(m), dal gr. epeisódion “azione aggiuntiva”, comp. di epi- “presso” ed eísodos “entrata”.


1a. FO in una narrazione: avvenimento, spec. secondario e relativamente autonomo, inserito nell’azione principale: l’episodio di Paolo e Francesca | film a episodi, composto di due o più storie autonome; spec. di teleromanzo: puntata
1b. BU estens., divagazione, digressione
2a. FO avvenimento, vicenda notevole: un episodio dei tempi della scuola
2b. FO fatto occasionale e isolato, senza conseguenze: quell’incontro fu soltanto un episodio nella sua vita | BU azione spec. militare di secondaria importanza
3. TS st.teatr. nella tragedia greca, una o più scene fra due stasimi
4. TS mus. strofe intermedia fra due riprese del tema o della strofe principale
5a. TS scient. fenomeno ben definito e limitato nel tempo: episodi vulcanici
5b. TS med. manifestazione secondaria e occasionale di una malattia
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.