eretico

e||ti|co
agg., s.m.
2ª metà XIII sec; dal lat. tardo haerĕtĭcu(m), dal gr. hairetikós, v. anche eresia.


CO TS relig.
1a. agg., s.m., che, chi è seguace di un’eresia: il vescovo eretico Ario, condannare gli eretici al rogo
1b. agg., ereticale: dottrina eretica
2. agg., s.m. CO ateo, miscredente | estens., che, chi ha idee che divergono dall’opinione comune o da un’ideologia ufficiale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.