eruzione

e|ru|zió|ne
s.f.
av. 1313 nell'accez. 2; dal lat. eruptiōne(m), v. anche erompere, cfr. sup. lat. eruptum.


1a. TS vulcanol. emissione di materiale lavico da un condotto vulcanico
1b. TS geol. violenta fuoriuscita di gas o di liquidi dal suolo per cause spontanee o in seguito a trivellazione
2. TS med. comparsa improvvisa di lesioni eritematose o papulose sulla cute, spec. caratteristica delle malattie esantematiche
3. BU sortita rapida e improvvisa di persone

Polirematiche

eruzione cutanea
loc.s.f.
TS med.
=> eruzione
eruzione hawaiana
loc.s.f.
TS vulcanol.
e. di grandi quantità di lava basaltica molto fluida, senza fenomeni esplosivi, che origina vulcani a debole pendenza con base particolarmente larga, come nelle isole Hawaii
eruzione pliniana
loc.s.f.
TS vulcanol.
=> esplosione vulcanica
eruzione solare
loc.s.f.
TS astron.
emissione di getti gassosi nell’atmosfera solare
eruzione stromboliana
loc.s.f.
TS vulcanol.
e. discontinua di lava fluida e scorie piroclastiche, tipica del vulcano dell’isola di Stromboli.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.