esasperato

e|ṣa|spe||to
p.pass., agg.

1. p.pass. => esasperare , esasperarsi
2. agg. CO che è molto irritato, al limite della sopportazione: essere esasperato per qcs., essere esasperato dall’attesa
3. agg. CO spec. di sentimento: spinto all’estremo limite: un odio esasperato, una sensibilità esasperata, un esasperato desiderio di perfezione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.