esattore

e|ṣat||re
agg., s.m.
1285; dal lat. exactōre(m), v. anche esigere, cfr. sup. lat. exactum.


1. s.m. TS stor. chi aveva il compito di riscuotere tasse, tributi, balzelli e sim.
2. s.m. TS burocr., ammin. chi ha in appalto la riscossione delle imposte dirette erariali o di alcune imposte comunali e provinciali | impiegato dell’esattoria
3. s.m. TS burocr. chi riscuoteva per conto di un ente privato le somme dovute dall’utente di un servizio: esattore della luce, del gas | esattore di autostrada: chi riscuote il pedaggio al casello dell’autostrada
4. agg., s.m. OB che, chi esige qualcosa come dovuto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.