esistenza

e|ṣi|stèn|za
s.f.
1304; dal lat. tardo exsistĕntĭa(m), v. anche esistere.


1. FO l’esistere, l’essere realmente: ignorare l’esistenza di qcs., sospettare l’esistenza di un complotto, credere nell’esistenza degli extraterrestri | estens., presenza: la radiografia ha rivelato l’esistenza di lesioni interne
2. TS filos. realtà, contrapposta a idea: essenza ed esistenza di un ente | nell’esistenzialismo: modo di essere dell’uomo nel mondo
3. FO vita considerata nella sua durata: avere un’esistenza lunga e felice, travagliata, riflettere sulla propria esistenza, migliorare le condizioni di esistenza
4. OB realtà contrapposta ad apparenza

Polirematiche

lotta per l’esistenza
loc.s.f.
TS biol.
secondo le teorie darwiniste, competizione fra organismi viventi, diretta ad assicurarsi il nutrimento, lo spazio vitale e la riproduzione, che porta all’estinzione degli individui più deboli e che costituisce la base dell’evoluzione biologica | CO estens., insieme degli sforzi e delle misure prese dall’uomo per migliorare la propria condizione e per difendersi dai pericoli
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.