esito

è|ṣi|to
s.m.
av. 1348; dal lat. ĕxĭtu(m), acc. di exitus, -us, der. di exīre "uscire".


 AU 

1. CO risultato: esito di una battaglia, esito di un esame, esito di una malattia, esito di un’impresa, avere buono, cattivo esito; buona riuscita: il progetto ha buone probabilità di esito
2. BU sbocco, uscita, spec. di liquidi, gas e sim.: dare esito all’acqua piovana
3. TS comm. uscita di merci, vendita: questo emporio ha un esito considerevole | uscita di denaro, spesa
4. TS burocr. risposta: dare esito a una domanda
5. TS ling. singolo risultato dell’evoluzione linguistica: esito regolare, la parola italiana «padre» è l’esito della parola latina «pater»
6. OB termine, cessazione; morte

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.