esorcizzare

e|ṣor|ciẓ|ẓà|re
v.tr.
sec. XIV; dal lat. tardo exorcĭzāre, dal gr. eksorkízō, comp. di eksō- con valore raff. e hórkos “giuramento”.


CO
1. sottoporre a esorcismi: esorcizzare un indemoniato; allontanare con esorcismi: esorcizzare il diavolo
2. fig., tenere lontano, scongiurare: esorcizzare la paura della guerra
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.